I MONUMENTI NATURALI

Il comune di Masullas è ricco di storia: ecco i monumenti naturali visitabili e che caratterizzano il territorio

GIACIMENTO DI OSSIDIANA CONCA E CANNAS

Questa località, situata nel fronte meridionale del Monte Arci tra due strette valli che confluiscono nel Riu Cannas, assume una notevole importanza sia dal punto di vista paesaggistico, poiché i diversi costoni…

TOMBA A CAMERA E FONTE BATTESIMALE

Son ben 17 le carte geografiche storiche, risalenti ai secoli XV, XVI e XVII, dove il territorio in cui si trova il paese di Masullas viene indicato con la denominazione “AREA SANCTA”.

SU CARONGIU DE FANARI MEGA PILLOW

L’area interessata dal Monumento Naturale de Su Carongiu de Fanari, localizzato in agro del comune di Masullas, è costituita dall’affioramento di pillow lava, in italiano “lava a cuscino”, formatasi dalle eruzioni vulcaniche sottomarine che hanno interessato…

COMPLESSO GEOLOGICO "SU COLUMBARIU"

La falesia montana de Su Columbariu rappresenta il principale accesso meridionale per chi si accinge a raggiungere il cuore del Monte Arci.

GIARDINO BOTANICO ESSENZE MONTE ARCI

Il ”Giardino Botanico delle essenze del Monte Arci” di Masullas è un importante punto di riferimento ed attrattore primario per quel che concerne la conservazione, la tutela e la divulgazione di alcuni tra i più importanti e significativi aspetti

SA PERDA SPERRADA

Il territorio del comune di Masullas fa parte del Parco del Monte Arci, istituito dalla Regione Autonoma della Sardegna con L.R. n. 31/89 ed esteso su un territorio di 11 comuni…