LE CHIESE

Le chiese presenti nel territorio di Masullas caratterizzano la storia del paese e la sua tradizione. La visita consente un viaggio lungo i secoli e un’affascinante immersione nelle opere architettoniche della Marmilla.

CHIESA DI SAN FRANCESCO

La chiesa di San Francesco, edificata unitamente all’omonimo ed adiacente convento, possiede le caratteristiche dei monasteri cappuccini della Sardegna seicentesca

CHIESA DI SAN LEONARDO

La chiesa romanica di San Leonardo è l’edificio religioso più antico dell’abitato di Masullas, non c’è nessuna documentazione sulla sua costruzione ma è databile intorno alla metà del XIII secolo.

CHIESA DI SANTA LUCIA

La chiesa di Santa Lucia, la seconda più antica di Masullas, è stata edificata nel XIV secolo. In quel tempo questa chiesa rappresentava il punto di riferimento spirituale di un piccolo sobborgo attiguo ad un altro intorno alla chiesa di san Leonardo

CHIESA DI SA GLORIOSA

La costruzione della chiesa parrocchiale, intitolata alla B.V. delle Grazie “Sa Gloriosa”, risale all’inizio del Cinquecento e si è svolta in momenti nettamente distinti, sviluppatisi nel corso di oltre tre secoli.

CONVENTO DEI CAPPUCCINI

Il Convento dei Frati Minori Cappuccini e l’adiacente chiesa di San Francesco, sono stati costruiti intorno al 1648 (entro il 1663 vengono fondati 20 conventi cappuccini in tutta l’Isola).