GIARDINO BOTANICO

Il ”Giardino Botanico delle essenze del Monte Arci” di Masullas è un importante punto di riferimento ed attrattore primario per quel che concerne la conservazione, la tutela e la divulgazione di alcuni tra i più importanti e significativi aspetti di una zona naturalistica di particolare pregio qual’è il territorio del Monte Arci.

Il “Giardino” si propone un altro fondamentale obiettivo che è quello di riqualificare e valorizzare un’area a valenza storico-artistica in un Polo Ambientale di assoluta eccellenza in campo regionale.

Il Polo Ambientale, infatti, coniuga perfettamente l’esposizione di minerali, rocce e fossili contenuta nel GeoMuseo MonteArci (ubicato nell’adiacente ex Convento dei Cappuccini) con la flora e le essenze vegetali esistenti nel medesimo complesso territoriale.

La vegetazione naturale del Monte Arci risulta essere ricca e varia, e tali variazioni sono state determinate e sono soggette alla combinazione di differenti parametri, quali l’altitudine e l’esposizione, il clima, la geomorfologia e la pedologia, nonché l’interconnessione con la presenza e l’azione antropica.

Le essenze vegetali costituenti la flora del Monte Arci, riproposte nel “Giardino Botanico”, sono state individuate dopo approfondite ricerche bibliografiche e, rilevate e confermate da indagini dirette in campo.